proposte di viaggio per Pasqua 2020

Viaggio lento di primavera: PASQUA SLOW

Le migliori proposte di viaggio e idee per fare trekking a Pasqua

Tra poche settimane, il mese di aprile sarà un mese ricco di viaggi lenti.
Approfittiamo della settimana di Pasqua 2020 per scoprire le offerte di viaggio e le proposte per conoscere nuovi territori, terre inesplorate ed entrare a contatto con le realtà locali.

Il periodo della Pasqua, sarà per la primavera o per la Pasquetta, che invita alle gite fuori porta, è quello più amato da tutti.

Vediamo cosa fare a Pasqua e Pasquetta. Abbiamo selezionato, nelle varie regioni italiane, le attività, i trekking e i viaggi lenti più interessanti.
Tante sono le idee, alla scoperta del nostro patrimonio e della nostra identità (POST IN AGGIORNAMENTO – scrivici per proporre il tuo trekking).

ABRUZZO

La guida alpina Luca Spinogatti e Francesca Mastromauro propongono tre giorni in cammino nel parco regionale della Majella, alla scoperta degli eremi. Il trekking ha una durata di 3 giorni, ma sono previste anche formule di partecipazione per un giorno singolo o due giorni.

È l’anno del treno turistico, quale occasione migliore per intraprendere un viaggio lento sul treno storico della transiberiana d’Italia?
Diverse sono le possibilità. Oltre alla tratta Sulmona-Roccaraso, imperdibili sono le date speciali a Barrea, per la Passione Vivente, e il treno di Pasquetta.

BASILICATA

La locanda S.Francesco propone un viaggio lento nel Parco del Pollino. Tre giorni alla scoperta dei faggi secolari e dei paesaggi mozzafiato.
Spazio all’enogastronomia, con il pranzo locale di Pasqua, e Pasquetta alla scoperta dei fiumi Mercure e delle gole del fiume Lao.

CALABRIA 

CAMPANIA

Il gruppo cammini Bizantini propone il cammino di San Nilo, un itinerario di 100km da fare in 7 tappe, partenza il 5 aprile con un massimo di 8 partecipanti.
Sarete accompagnati alla scoperta del Cilento. L’arrivo è previsto il 13 a Palinuro. Un viaggio lento tra fiumi, cascate e un mare meraviglioso.

EMILIA ROMAGNA

Pasqua slow nel Parco delta del Po – Riserva di Biosfera MAB Unesco. Tante sono le attività che vi aspettano: escursioni, laboratori e iniziative culturali.
Il parco è un paradiso naturalistico, articolato in diverse stazioni e ambiti territoriali dai quali partire per l’escursione.

FRIULI-VENEZIA GIULIA

Un viaggio lento in bus, organizzato da Davide Cantoni. Tre giorni alla scoperta del Friuli autentico. Tra borghi e prelibatezze, sarà impossibile non resistere.
Un itinerario guidato per scoprire una terra ricca di culture e piacevoli sorprese.

LAZIO

Il cammino dei briganti è un viaggio lento tra Abruzzo e Lazio. Partenza il 9 aprile, accompagnati da Alberto Liberati. Un viaggio ricco di storia e tradizioni, a contatto con realtà locali inesplorate, ed un’imperdibile escursione alla riserva del lago Duchessa.

LIGURIA

Giroola propone tre giorni tra i sentieri della Liguria: non solo mare, ma anche buon cibo. Il viaggio lento è accompagnato da una Guida escursionistica ambientale e percorre i sentieri da Finalborgo fino a Noli Ligure.

LOMBARDIA

MARCHE

Nel parco naturale della Gola della Rossa, una pasquetta alla scoperta della gola di Frasassi. Oltre alle sorgenti sulfuree, lungo il fiume Sentino, visiterete abbazie romaniche. Un percorso culturale ed enogastronomico, per assaporare le prelibatezze locali.

MOLISE

I sentieri della transumanza: Abruzzo, Molise e Puglia. Ripercorrete i tratturi storici e i sentieri della transumanza. Le cosiddette vie della lana.
Il viaggio sarà con la guida Antonio Meccanici, che vi accompagnerà alla scoperta della storia, della cultura e delle tradizioni locali. Partenza 11 aprile, durata 6 giorni.

PIEMONTE

Pasquetta nel Vallone del Bourcet, un museo a cielo aperto, con antiche mulattiere, boschi, mulini e forni storici. L’escursione panoramica sarà a 1350m, per riscoprire le tradizioni secolari legate all’agricoltura, come le patate di montagna, le erbe officinali e le fragole tardizie.

PUGLIA

Non ha bisogno di spiegazioni il Cammino del Salento, che anche per la settimana di Pasqua ripropone il cammino di gruppo. Partenza il 9 aprile, 8 giorni per giungere da Lecce al Santuario di Santa Maria di Leuca.

SARDEGNA

Un trekking impegnativo sull’orlo delle falesie, nel comune di Baunei. Il selvaggio blu è stato ideato da due alpinisti, affascinati dalla bellezza della Sardegna. Oltre all’assistenza logistica, entrerete a contatto con i pastori e le tradizioni locali. Arrivo 11 aprile, inizio trekking 12 aprile.

SICILIA

Trekking sull’Etna nel Parco Nazionale. Accompagnati da una guida autorizzata, visiterai alcuni dei crateri laterali. Potrai ammirare la varie tipologie di lava e scoprire da vicino i segreti del vulcano.

TOSCANA

Partenza il 9 aprile per scoprire la Via degli Dei. Da Bologna a Firenze, 105 km, per la durata di 5 giorni. A tratti attraverserete la via Flaminia, valicando l’appennino tosco emiliano e attraversando il mugello. Il nome è dovuto ai monti attraversati, dedicati a diverse divinità.

TRENTINO ALTO-ADIGE

Il Cammino di San Vili: 100km tra le valli del Trentino. Da Madonna di Campiglio fino a Trento. Il percorso può essere fatto anche in bici. Si possono scegliere tra due varianti: itinerario basso e itinerario alto. Partenza 5 aprile, escursione di gruppo.

UMBRIA

UmbriaSì promuove un viaggio lento nel cuore verde d’Italia. Non solo natura, ma anche un viaggio fra borghi e tradizioni della Pasqua. Gubbio, Assisi, Spoleto, Perugio, Città della Pieve e Civitella del Lago.
Il numero di pernottamenti è 3 e oltre alla tipica colazione Pasquale, è previsto un giro turistico con il Gubbio Express.

VAL D’AOSTA

Duma c’anduma vi porta in Valle d’Aosta per due giorni di cammino lungo l’anello Balteo. Tra antichi sentieri e mulattiere per ammirare castelli, montagne innevate, natura e storia. Il cammino Balteo prende il nome dalla cinta che indossavano i soldati romani, un cerchio di cuoio torchiato.

VENETO

(POST IN AGGIORNAMENTO – scrivici per proporre il tuo trekking)
Buon viaggio lento!

20260cookie-checkViaggio lento di primavera: PASQUA SLOW

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *